Via Hermada, 8 – 20162 Milano -

Duri ai banchi!
14 aprile 2021 - 30 settembre 2021

INVITRO – teatro on demand

geneticamente teatro

Invitro è unteatro on demand rossoa stagione teatrale on demand: sette spettacoli, messi in scena appositamente da sette teatri cooperativi lombardi, disponibili online e fruibili attraverso computer, smartphone e tablet. Gli utenti scelgono se acquistare gli accessi per una singola opera teatrale oppure l’intero abbonamento (7 spettacoli) online per la durata della stagione (6 mesi).

Invitro è un esperimento cooperativo al quale hanno aderito i teatri milanesi Teatro dell’Elfo, Teatro del Buratto, MTM Manifatture Teatrali Milanesi, Teatro Menotti, Teatro della Cooperativa, Teatro Magro di Mantova e Industria Scenica di Vimodrone. Il progetto è nato nell’ambito delle iniziative di innovazione digitale promosse da Fondazione Pico, Digital Innovation Hub di Legacoop, e nello specifico dal nodo territoriale di Pico Lombardia, con Legacoop Lombardia e Coopservizi, in collaborazione con partner appartenenti al mondo cooperativo lombardo: Genera, Gnucoop, Hagam, Multimagine e Smart.

I Teatri Cooperativi Lombardi (e non solo) vivono da tempo una situazione economicamente complicata a causa di diversi fattori, che l’emergenza sanitaria ha accentuato. Invitro vuole essere uno strumento utile per affrontare il presente e, al contempo, un’occasione per ripensare il futuro.

Nella visione a lungo termine – dopo la fase Invitro, di sperimentazione – c’è la costituzione di una piattaforma teatrale cooperativa permanente dove i Soci saranno i teatri, i partner e gli utenti, sviluppata attraverso una proposta di stagioni teatrali online allargando il modello a livello nazionale. Alla piattaforma è abbinata una campagna di raccolta fondi a favore dei lavoratori dello spettacolo (il 5% sugli incassi – vendita di spettacoli e abbonamenti, sponsorizzazioni).

Il Teatro della CooperativaNOME DI BATTAGLIA LIA_sito ha deciso di partecipare al progetto con Nome di battaglia Lia, uno degli spettacoli “storici”  dell’Associazione, scritto e diretto da Renato Sarti. Un testo che nasce da un attento lavoro di ricerca e raccolta di testimonianze dirette del nostro recente passato e che, usando le parole di Gina Galeotti Bianchi (“Lia”) e delle sue compagne di lotta, racconta degli eroismi anonimi delle donne durante la Resistenza, in una realtà quotidiana fatta di famiglie da accudire nella fame e nelle malattie, senza però dimenticare quelle “piccole cose” che in quegli anni bui rendevano più lieve la vita.

  • linkedin
  • pinterest
Aggiungi appuntamento
14 aprile 2021 - 30 settembre 2021