Via Hermada, 8 – 20162 Milano -

Ottobre Fuori Stagione
Nessun spettacolo in programma

Ottobre fuori stagione

Quattro spettacoli imperdibili per cominciare al meglio la nuova stagione del Teatro della Cooperativa

 

TEORIA DEL CRACKER
11 – 13 ottobre | Prima Milanese

CRACKER_SITO_SLIDEdi e con Daniele Aureli
produzione Occhisulmondo | Fontemaggiore

spettacolo vincitore premio Giuria Popolare Tuttoteatro.com Dante Cappelletti 2017

“Quando mastichiamo un Cracker, il rumore che percepiamo dentro i noi è maggiore rispetto al rumore che sentono le persone che ci sono accanto. E così quando proviamo dolore” – Teoria del Cracker -

 

In un piccolo paese di 900 abitanti una donna si ammala.
A pochi passi da lì, una città situata nel cuore dell’Italia ha come arterie fabbriche e inceneritori. Si producono nuvole grigie.
In questo cuore, che batte irregolare, in nove anni si sono ammalati 3736 uomini e 3089 donne.
“È lu bruttu male”, qualcuno dice in giro.
Una storia di nuvole tossiche e di amianto che coinvolge e sconvolge una nazione, un paese, una famiglia.
Bisognerebbe, forse, imparare a restare in apnea. Perché respirare non è più così semplice.
ACQUISTA ONLINE

MI CHIAMO ANDREA, FACCIO FUMETTI
15 – 18 ottobre | Prima Milanese

ANDREA_SLIDE_SITO

di Christian Poli
con Andrea Santonastaso
regia Nicola Bonazzi
produzione Teatro dell’Argine

 

Perché io avevo un sogno e questa è la storia di un uomo che il mio sogno lo ha creato, coccolato e poi ucciso

 

Andrea Santonastaso, attore oggi, disegnatore di fumetti una volta, racconta, l’arte del più grande disegnatore di fumetti italiano: Andrea Pazienza.
Lo fa disegnando in scena, raccontando i suoi più famosi personaggi – Penthotal, Zanardi, Pertini – e soprattutto “entrando” dentro Gli ultimi giorni di Pompeo, testamento artistico dell’autore.
ACQUISTA ONLINE

IO, TRAFFICANTE DI UOMINI 
19- 20 ottobre | Prima Nazionale

TRAFFICANTE_SITO

di e con
Giampaolo Musumeci e Margherita Saltamacchia
regia Andrea Paolucci
produzione Teatro dell’Argine | in collaborazione con Teatro Sociale Bellinzona

Mancava un pezzo al racconto del fenomeno dell’immigrazione: la persona che fa i soldi sui migranti che io chiamo trafficante di uomini

 

In scena un giornalista e un’attrice fanno rivivere quel giorno in cui hanno incontrato Lucia, giovane siriana che vive a Lugano da un paio da anni. Bevendo il tè racconta la sua vita e il giornalista scopre le analogie tra i trafficanti che ha incontrato lui e la storia di Lucia. Non è un giorno qualsiasi. Quello è il giorno in cui suo fratello Gabi si è affidato a un trafficante per raggiungere la Grecia.
ACQUISTA ONLINE

MBIRA
25-27 ottobre | Prima Nazionale

MBIRA_SITO_SLIDEcoreografia e regia Roberto Castello, musiche Marco Zanotti, Zam Moustapha Dembélé
di Renato Sarti e Roberto Castello con la collaborazione di Andrea Cosentino
con Ilenia Romano, Giselda Ranieri (danza/voce), Marco Zanotti (percussioni, limba) Zam Moustapha Dembélé (kora, tamanì, voce, balafon), Roberto Castello
produzione ALDESTeatro della Cooperativa

Un concerto di musica, danza e parola che, combinando partiture e improvvisazioni, scrittura e oralità, ha come epilogo una festa in cui tutti ballano. Mbira è una parola Shona intorno a cui si intreccia una sorprendente quantità di storie che offrono il pretesto ideale per parlare di Africa e mettere in evidenza quanto poco, colpevolmente, se ne sappia, nella convinzione che il gesto più sovversivo oggi sia quello di ricordare che, prima di affermare certezze, in generale sarebbe saggio conoscere l’argomento di cui si parla.

La rassegna Ottobre Fuori Stagione non è compresa negli spettacoli inseriti nell’Abbonamento al Buio.
Biglietti e abbonamenti sono in vendita su Vivaticket e presso il teatro: per info e prenotazioni scrivere a info@teatrodellacooperativa.it

  • linkedin
  • pinterest
Aggiungi appuntamento
Nessun spettacolo in programma