Via Hermada, 8 – 20162 Milano -

Archivio produzioni Distribuzione

Che bella Milano

Teatro della Cooperativa
CHE BELLA MILANO
Processori comici di scheda madre sconosciuta

di e con  Rafael Didoni e Germano Lanzoni
regia di Carlo Turati

Dopo un lustro di attività l’appuntamento del martedì sera del Laboratorio Democomica sbarca per la prima volta a teatro con tutta la sua comicità nuda e cruda, con la sua poetica tardo -cinico – compulsiva nella sua veste più intrigante e romantica.

C’è una Milano ‘cenerantolata’ fatta di artisti che pensano e che lasciano parlare.
Il Laboratorio Democomica, dal quale appunto nasce questo spettacolo, si propone sin dai suoi inizi nel 2005 di offrire agli artisti più giovani e non più, professionisti del Cabaret e non solo, un palco aperto.
Il fine è il territorio, il live.

“Siamo comici contemporanei che sono sulla strada, per la strada, nei locali, nei teatri, nelle piazze, per raccontarla, per raccontare il presente, quello che vediamo, quello che viviamo. A guardare questi comici vedi anche un po’ del nostro ieri: sono artisti, illusionisti, cantautori, personaggi diversi tra loro ma con un sapore comune. C’è qualcosa di romantico che li accomuna, una sorta di poetica che abbraccia le singole performance e che rimanda ad altro, ai padri: Paolo Rossi, Cochi e Renato, Giorgio Gaber, Enzo Jannacci”.
C’è una Milano da vedere. Accade di notte. A Milano.  Che bella Milano. Di Notte …

Guarda la galleria fotografica

  • linkedin
  • pinterest